Corso di Danza Bharata Natyam

Cos’è il Bharata Natyam?

 

Il Bharata Natyam è una forma di teatro danza tradizionale che nasce nell’India del Sud. Questa arte performativa affonda le sue radici nella cultura induista, e nasce come canale di trasmissione di conoscenza, unendo insieme la narrazione alla danza pura.
Quest’arte millenaria, nasce nei templi e anticamente veniva praticata dalle devadasi, figure femminili che consacravano la loro vita all’adorazione delle divinità. Il Bharata Natyam era uno strumento di trasmissione del sapere, usato per narrare storie mitologiche, tratte dalla religione induista e contenute dai principali poemi epici indiani (Mahabharata, Ramyana etc.). In questo modo veniva assicurata la trasmissione di un patrimonio mitologico, storico e culturale. Durante la colonizzazione britannica questa danza ha vissuto un periodo di declino come altre arti indigene e venne estromessa dal sistema educativo. Grazie alla danzatrice Rukmini Devi, che studiò danza classica occidentale, nella prima metà del novecento ritorna a essere una forma di danza praticata e esibita anche in luoghi non sacri.

Oggi giorno è la danza classica indiana più conosciuta fuori dal continente indiano.
Come danza riesce a fondere il ritmo puro dei piedi  all’espressività dei gesti delle mani, che veicolano significati attraverso le mudra. Danza classica, fortemente codificata, si basa sul Natyasastra un trattato antichissimo che descrive nei minimi particolari come si devono svolgere le danze, come deve essere preparato il danzatore, lo spazio scenico o l’orchestra. Testimonianze delle posizioni della danza ci sono anche nelle sculture dei templi (karana), come nel tempio di Chidambaram nello stato del Tamil Nadu.

“The issue for me is not traditions against modernity. I do not see them as two different things. The task of the artist is to modernize the tradition through the creative process … enable tradition to flow free in our contemporary life.”
Chandraleka

L'insegnante

Caterina Bragantini, laureata in antropologia culturale, dal 2015 lavora come insegnante.

Si avvicina alla danza indiana Bharata Natyam nel 2007, durante gli studi universitari, presso la scuola Natana Vedica di Maresa Moglia (discepola di Krishnaveni Lakshmanan – Kalakshetra), dopo un lungo percorso di studio di diversi stili di danza occidentale (classica, moderna, contemporanea). Tutt’ora è allieva di Maresa Moglia che la guida nello studio del repertorio della scuola Kalakshetra. Ha inoltre danzato con la Compagnia Mangalam, partecipando a progetti come “Nava Rasa”.
Nel settembre del 2015 ha partecipato all’interno dell’associazione Natana Vedica all’organizzazione del Mayura Classical Indian Dance Festival, con ospiti indiani come Sujata Mohapatra, Praveen Kumar e Madhu Nataraj.

Dal 2014 si  reca in India per lunghi soggiorni di studio di danza e di ritmi (nattuvangam) e ha perfezionato la sua formazione con maestri come Praveen Kumar presso la Chithkala School of dance.  Arricchisce la sua formazione come danzatrice con lo studio di altre discipline indiane come lo yoga e il kalaripayattu e continua la pratica della danza contemporanea con Silvia Bertoncelli.

Di recente ha partecipato al summer intensive workshop presso il Nrityagram (Bangalore) dove ha potuto approfondire lo studio del Natyasastra e dello stile odissi.  Di frequente partecipa a workshop con maestri di caratura internazionale in una costante ricerca tra tradizione e contemporaneità ( Mavin Khoo , Hemabharata Palani, Nico Monaco compagnia Akram Khan, Renjith e Vijna).

Descrizione corso

I corsi offerti sono: danza indiana Bharata Natyam per bambini e per adulti.

Per i bambini viene proposto inizialmente un lavoro propedeutico al movimento e successivamente si passa allo studio della danza indiana attraverso gli esercizi tecnici (adavu), esercizi sul ritmo e la pratica delle mudra. Verrano presentate le divinità induiste principali e raccontate storie relative alla mitologia induista.

Per gli adulti si propone un lavoro sia sulla parte ritmica e percussiva di danza pura (nritta), attraverso gli esercizi tecnici (adavu), sia sulla parte espressiva (abinaia) con lo studio degli hasta mudra. Per chi ha già seguito il corso l’anno precedente viene offerto lo studio di un brano del repertorio classico.

Orari e Sedi

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì
17/18
18:30/20
19:30/21  adulti adulti
21/21:30  repertorio repertorio
LUOGO >  Nievo Massalongo

 

SEDI

Scuola Nievo via Ippolito Nievo 1 (Valdonega) Verona

Scuola Massalongo via dell’Artigliere 14 (Veronetta) Verona
Scuola Barbarani Via del Carroccio 9 (San Zeno) Verona

Costi

  • Bambini

  • 50 al mese
  • Bambini indicativamente fra i 5 e 12 anni
  • Iscriviti
  • Adulti

  • 50/60 al mese
    • 1 volta a settimana 50€
    • 2 volte a settimana 60€
  • Iscriviti
  • Adulti + repertorio

  • 55/65 al mese
    • 1 volta a settimana 55€
    • 2 volte a settimana 65€
  • Iscriviti

PACCHETTO ADULTI

8 lezioni 100€ (durata di 3 mesi).